Notizie
17/01/2018 Area Amministrativa e Finanziaria

VOTO DEI CITTADINI ITALIANI RESIDENTI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO
Gli elettori italiani che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonché i familiari con loro conviventi,



powered by digitecno